Luca Guardabascio

Luca Guardabascio

Biografia Luca Guardabascio

Nato il 19/06/1975. Regista e autore per cinema e televisione. Ha diretto lungometraggi, documentari e show televisivi soprattutto per Rai 2 (Rai Notte). Insegna la storia Italiana attraverso il cinema Italiano Robert MorrisUniversity in Pennsylvania.. Nel 2001 inventa il genere “Marron” (una fusione di giallo e noir) con il primo lungometraggio “Inseguito” (2002) interpretato da Fabio Testi seguito dalla raccolta di racconti, “Uomini e Qualsiasi Giorni qualunque”.

Ha scritto, diretto e prodotto la tragicommedia “Addio Notte Bianca” (2005), le due stagioni della fiction “Task Force” (2009-2011) sul global warming che è stato girato e distribuito in trentadue paesi.

 

 

Guardabascio ha scritto e diretto una serie di cortometraggi e documentari storici, antropologici, sociali, come “Dove posarono i Suoi Piedi”(2012) sulla mistica Angela Volpini e “Capodarco: Prima del Futuro” (2015) per la comunità fondata da don Franco Monterubbianesi. Ha pubblicato dieci libri tra romanzi e saggi, tra cui i successi “My Own! Una guerra privata “(2005) edito da Laco, e “Ancora un’estate o Un’estate Ancora “(2011 Edizioni Il Violino, alla terza ristampa.) Nel 2014 ha pubblicato” Pietre sull’Oceano. La storia di Giovanni Esposito e Joe Petrosino (Edizioni Historicae distribuito Mondadori). Il romanzo, è un best seller con 5 ristampe all’attivo. L’opera esplora l’emigrazione italiana in America dall’Unità d’Italia fino al terremoto del 1980. Il romanzo è stato presentato in 8 paesi ed ha una introduzione di David Chase, il creatore dei Soprano. Nel 2015, il signor Guardabascio ha iniziato le riprese di Lola: A Punta d’Ali, un film sulla ballerina Apollonia D’Arienzo, affetta da sclerosi multipla da diciannove anni. Il cortometraggio è interpretato, tra gli altri da Enzo De Caro. Nel 2015 avvia la produzione di “Are the passengers saved?” Docu -Film sull’incidente del transatlantico Andrea Doria avvenuto il 25 luglio 1956. Nel film guest star di rilievo come Valerio Massimo Manfredi, Mike Stoller, Don Most, Fabio Mazzari e prodotto dalla sopravvissuta Pierette Domenica Simpson.  Il film è stato disrtribuito in 13 stati Americani e ha avuto altre 40 presentazioni internazionali.  Il tour si concluderà nel luglio del 2017. Il progetto Andrea Doria ha ottenuto lo sviluppo della sceneggiatura dal MIBACT per un film internazionale che dovrebbe entrare in produzione nel gennaio 2019 per la regia di Luca Guardabascio.

Attualmente sta lavorando alla sceneggiatura per un lungometraggio sulla sindrome di Alzheimer prodotto in USA dal regista Michael Angelo Di Lauro dal titolo “To my Casa”, una storia di emigrazione che inizia in Puglia e, precisamente con i bombardamenti di Bari del 2 dicembre 1943 e con l’esplosione della nave Henderson dell’8 aprile 1945.  Nel 2017 inizia la lavorazione del film “Senza far rumore”, tratto dal libro di Michele Ferruccio Tuozzo, un film che affronta e cerca di far emergere il tema scottante degli abusi domestici e della pedofilia in ambienti familiari. Tra gli interpreti Flavio Bucci e Anna Rita Del Piano.

Attualmente sta girando il pilot per la Serie televisiva americana“Skin of a Lawyer”, scritto con l’avvocato e produttore americano  Michael Gagleard, tra gli interpreti Clayton Norcross, Shel Shapiro, Anna Rita Del Piano, Fabio Mazzari.

 

Ultimi riconoscimenti come autore

  • Lions Club Awards 2015: Miglior autore del Sud Italia
  • Puglia awards: Miglior romanzo sull’emigrazione 2014-2016.
  • La Città Best prize: Best Fiction Book 2015.
  • Book from the past as Best fiction book for the School.
  • Best Historical book on Campagna Festival 2016
  • Star …in awards 2016 as best author and best director under 40  2014-2016 from Salerno Province
  • 1st Prize on Villa Bruno / Massimo Troisi award  for Culture, Literature, Education 2016

 

Altri 24 riconoscimenti  dal 1989 al 2013

 

Premi/Riconoscimenti 

Nuovo Festival del Cinema di Salerno (2002) Marseille Film Festival (2005), Film Festival Peru (2002), Nuevo

Cinema Cubano (2006), Italian Festival in Praha (2006), Film Festival of Istanbul (2009), Palermo Film Festival (2003 and 2005), PremioRemigioPaone (1998 for best screenplay), Salerno Film Festival in (2002), and the prestigious Lions Club Award (2015), Rebirth price Best director and author (2015), Capodarco Community prize Best Short feature documentary (2015), Palestrina award best author (2015), among many others, Best Director and Best Feature Documentary in Salerno Film Festival (2016), Audience Award on Tri Starr Film Festival (Roayl Oak), plus many more.

 

Comments

comments